Traduttore

Cerca nel blog

mercoledì 18 marzo 2009

Treccia di pane con origano




Premetto che questa ricetta non è mia ma è di stella di mare 48, un utente di giallo zafferano....
E' una ricetta molto valida e credo che meriti proprio di essere provata.
Io ho fatto i suoi panini e questa treccia con origano....che dire se non che sono davvero molto buoni!!!!

300 gr. di manitoba
1 kg. di farina 0 (io al posto delle due farine ho usato 1kg e 300g di farina manitoba 00)
4 cucchiaini di zucchero
4 cucchiaini di sale - meglio fino -
7 cucchiai di olio di oliva
650 gr. di acqua tiepida
2 bustine di lievito secco in granuli
Metto tutti gli ingredienti nell'impastatrice e lascio lavorare per almeno 10/15 minuti. Mettere l'impasto in una ciotola grande e lascio lievitare per almeno un'ora. Riprendo l'impasto, lo lavoro ancora un po' e faccio delle liste non molto grandi e con tre componete una treccia. Rimetto a lievitare per un'altra oretta nel forno spento ma caldo e poi senza toglierlo accendo il forno a circa 180/190 gradi e cuocio per circa 20 minuti. Si conserva congelato anche per parecchio tempo. Ovviamente il tempo di cottura dipende sempre dal vostro forno e dal grado di cottura che più vi aggrada.

5 commenti:

dadaumpa ha detto...

Ciao Sonia!!!!!
questa me l'ero persa!!!! quante cose che ho in lista da cucinare.... ;-D
baci

manu e silvia ha detto...

Davvero ben riuscita! non abbiamo ancora rpovato l'origano in un impasto di pane...dovremmo rimediare!
baci baci

Mirtilla ha detto...

ma che delizia hai impastato e sfornato!!
immaggino che sapore..

Solema ha detto...

La proverò senz'altro, metterò meno lievito e aumenterò i tempi di lievitazione, acquista in sapore. Grazie

Solidea ha detto...

Ciao Sonia, bello questo pane, profumato, lo farò per farmi il pane con l'olio e pomodoro come facevo quando vivevo in Toscana! Bacioni1

Posta un commento