Traduttore

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

giovedì 26 maggio 2016

Biscottini di caprino vaccino con timo e sale nero di Cipro



Come promesso vi posto la seconda ricetta del brunch che ho preparato circa due settimane fa. Ho deciso di farvi conoscere i biscotti al caprino vaccino con timo e sale nero di Cipro che molti di voi avranno già visto sul video che avevo preparato.
Hanno un sapore particolare, delicato ma deciso al tempo stesso. Da provare sicuramente perchè sono biscotti che sicuramente stupiscono.


lunedì 23 maggio 2016

Trailer a sorpresa...una soddisfazione!

Questo breve trailer nasce per presentarvi qualcosa di nuovo che sta per arrivare su tutti i vostri pc, tablet o smartphone...
Un altra mia creazione che mi soddisfa perchè è l'ennesimo tassello che mi fa crescere.
Un altra soddisfazione...grande...
Perchè questa sono io, solo io: Sonia!



mercoledì 18 maggio 2016

Torta lamponi e cioccolato aromatizzata alla vaniglia


Ed ecco la volta dell'ennesima richiesta di una torta di compleanno. Richiesta: voglio una torta al cioccolato con i lamponi.
Bene, non mi ci vuole molto a capire come crearla...il cliente ha fiducia in me, come sempre...
Così scelgo di farla alta, che faccia scena ma non troppo.
E' stata una torta che mi ha dato soddisfazioni, ho anche avuto il piacere di assaggiarla e vi posso assicurare che era anche molto buona ma non perchè l'ho fatta ma perchè sono stati tutti più che soddisfatti.



Ho preparato due pan di spagna al cioccolato che ho successivamente bagnato con una bagna analcolica alla vaniglia. Li ho tagliati in due per avere quattro dischi.
Nel primo piano l'ho farcita con panna montata leggermente zuccherata, nello strato in mezzo ho messo della confettura di lampone e per l'ultimo strato l'ho farcita nuovamente con la panna montata.
L'ho ricoperta con della ganache al cioccolato morbida, sopra ho appoggiato tanti lamponi a simmetria per rifinirla con dei ciuffetti realizzati in sac a poche sempre con la ganache al cioccolato.


Questo è il risultato, soddisfatta e contenta più che mai.
Per le ricette e per qualsiasi problema, non esitate a contattarmi.

Sonia

sabato 7 maggio 2016

Il brunch del sabato: soddisfazioni e ringraziamenti...


                                   
Volevo iniziare questo articolo non con la solita foto di inizio ma con un video da me realizzato e  spendendo alcune parole per le due persone fantastiche che mi hanno dato la possibilità di realizzare per loro e gli ospiti della loro deliziosa casa questo mio primo brunch del sabato che ha avuto un successo inaspettato vista anche la quantità di prodotti da me mai realizzati ma che si sono rivelati il top.

Partiamo dalla richiesta di questo evento, agitata perchè appunto la prima volta dove c'era un mix fra dolce e salato...curiosa perchè la maggior parte di quello che mi è stato richiesto sarebbe stata per me una prima volta. 
Accetto con entusiasmo e con sfida verso me stessa. Parlo a lungo con i clienti del menù, aggiungo qualche mio particolare...
La risposta è stata: faccia lei, mi fido di lei.
Inizia così la mia documentazione sul mio nuovo menù, sulla loro composizione e bilanciamento degli ingredienti.
I primi che ho voluto provare e che poi sono stati gli unici, sono stati i mini cake al gouda e cumino di cui ho gia fatto un articolo settimana scorsa.

Poi ci sono stati i biscotti salati al caprino, timo e sale nero di cipro che potete vedere sotto nella foto...Particolari ma d'effetto. Un impasto simile alla pasta frolla, molto lavorabile e per nulla difficile.

Dopo i cantuccini alle mandorle e zola, delicati come quelli dolci, meno duri al palato...un successo!


I vou les vont alla mousse di gongonzola con noci e miele, mousse di insegnamento di Chef sabina nei mesi in cui ho lavorato per lei, diventata poi mia responsabilità per l'entreè di benvenuto. Io l'ho rifinita con i vou les vont e i piattini da finger food per esaltarne la bellezza e gusto.


Dolce: la swedisch princess cake, torta complessa ma allo stesso tempo molto più semplice di quello che si possa pensare. Alla vista il dolce potrebbe sembrare molto pesante ma credetemi che non lo è affatto...è stata una sorpresa anche per me....


C'è stata anche la bagna cauda di cui non ho purtroppo le foto ma che è stata definita superba...un mix di formaggi della mia zona e delle verdure per completare il tutto.

La mia passione e il mio amore verso quest'arte ha avuto ancora una volta un grandissimo successo tanto da farmi scendere una lacrima quando ho letto la mail inviatami dai miei clienti per l'esito del brunch.
Queste sono le soddisfazioni della vita, sentirsi apprezzati per ciò che si crea, per ciò che vuoi essere e sono felice che abbiano riposto in me la loro fiducia e che ne siano rimasti sorpresi...

Così diceva anche il critico Anton Ego nel cartone animato da me tanto amato: sorprendimi! Ed io, per loro l'ho fatto, tanto da sentirmi dire che sicuramente si avvaleranno ancora del mio lavoro per le volte future e che anche per loro, questa sono io, la mia vita, il mio lavoro.

Grazie ancora di cuore...


P.S.: le ricette saranno pubblicate una alla volta




domenica 1 maggio 2016

Chef Ivan propone: ricciola in crosta di sesamo bicolore con patate e capperi su salsa di pere williams e aneto


Oggi pubblico la seconda ricetta di Chef Ivan. Un secondo piatto, voluto da me perchè nel blog mancano parecchio.
Sono felice che abbia scelto  un pesce ed un accostamento così particolare: adoro i sapori osati!


Ingredienti per 4 persone:

600g di ricciola pulita
2 patate medie
50g di capperi
4 pere williams
aneto q.b.
sesamo bianco e nero q.b.
sale q.b.
olio extravergine di oliva q.b.
1/2 mestolo di brodo vegetale


martedì 26 aprile 2016

Mini cake salati al gouda e cumino


Sapore deciso, speziato, personale e forse anche un pochino azzardato per questi mini cake salati al gouda e cumino.
Gouda: formaggio delicato tipico olandese di non facile reperibilità dove, in alternativa, si può usare un emmenthal bavarese.
Cumino: spezia orientale dal gusto molto deciso che piace o non piace. Io avevo avuto la fortuna di assaggiarlo già in Africa con il riso, ottimo abbinamento, ottimo sapore.

Chi mi conosce si chiederà come mai la scelta di questa ricetta...
Beh, fa parte di un menù personalizzato che mi è stato richiesto. Questa è la prima di una serie di ricette che vi posterò di questo brunch...buona lettura e buona preparazione...

sabato 23 aprile 2016

Chef Ivan propone: Risotto venere con purea di zucca e riccioli di calamari sfumati al Franciacorta


Ed ecco, come promesso, la prima ricetta di Chef Ivan, dopo la sua presentazione anagrafica di qualche giorno fa.
Faccio una piccola premessa: per una questione di edit, visto anche la presenza di Aroma de Vainilla, l'altro mio blog, sulle foto nelle sue ricette troverete il mio nome ( visto che comunque il blog rimane pur sempre questo) ma sono esclusivamente opera sua e quindi vale, come per le mie ricette e foto, che ne è vietata la riproduzione o la copia per qualsiasi uso se non preventivamente richiesto e approvato.
Detto questo, ritorniamo a noi e al suo favoloso capolavoro che più che un piatto da degustare sembra un bellissimo quadro da ammirare. Voi che dite...siete d'accordo con me?


Ingredienti per 4 persone:

250g di riso venere
500g circa di zucca
200g di calamari freschi
100ml vino spumante Franciacorta
1 spicchio di scalogno
brodo vegetale q.b.
1 noce di burro
olio all'aglio
olio extra vergine
sale, pepe q.b.