Traduttore

Cerca nel blog

domenica 24 ottobre 2010

Torta di mele e cannella



La torta di mele...un dolce che la maggior parte delle nostre nonne ci facevano per e merende. Una torta che non tramonterà mai. Con il suo gusto particolare e la sua duttilità piace a grandi e piccini. E io l'ho voluta rifare con l'aggiunta di un pò di cannella.

700g mele
3 uova
70g burro fuso
300g farina
250g zucchero
1 bustina lievito
1 bicchiere di latte
1 limone
cannella in polvere

Tagliare le mele a pezzetti e lasciarle marinare nel succo di limone con un pò di cannella.
Montare gli albumi a neve e tenerli da parte.
Amalgamare i tuorli con lo zucchero finchè non diventano spumosi. Aggiungere il burro fuso, il latte, la farina con il lievito e la scorza di limone.
Poi unire le mele e per ultimi gli albumi montati a neve e mescolare delicatamente.
Mettere il composto in una teglia, spolverizzare con dello zucchero semolato e dell'altra cannella.
Infornare a 180° per circa 50 minuti.
Servire spolverizzata di zucchero a velo.

3 commenti:

Alice4161 ha detto...

La torta di mele è già buona....poi abbinata alla cannella ancor di più!!

ciao

Anonimo ha detto...

ciao voglio fare questa torta pero non ho il pan degli angeli pero ho la cartella per dolci sarebbe ammoniaca quando ne devo mettere grazie

Anonimo ha detto...

Ciao,l'ammoniaca io la userei solo per biscotti o frolle liscie. Per le torte starei sul classico livito per dolcianche perchè se usi l'ammoniaca saresti invasa da un odore più che sgradevole. Fidati! Fammi sapere. Un abbraccio Sonia

Posta un commento