Traduttore

Cerca nel blog

sabato 5 marzo 2011

Torta della foresta nera o Schwarzwàlder Kirschtorte




Finalmente riesco a postare questa ricetta un pò laboriosa ma con finale niente male.
Richiesta da tanto da mia zia, l'ho cucinata in occasione di una cena proprio a casa sua ma per un compleanno di un amico in comune che compiva gli anni.

Per la base del pan di spagna ho utilizzato una ricetta del blog delizieepasticci.blogspot.com.
Per il resto della ricetta ho preso spunto dal libro "il cioccolato" trovato come inserto nel giornale Alice cucina.

Per realizzare questa torta mi sono presa una bella giornata intera per me e la torta. Ci sono varie sequenze, bisogna aspettare molto ma alla fine vi posso assicurare che il risultato è ok!

Ingredienti per la base al pan di spagna diametro 26 cm
30g cacao amaro
270g farina 00
300g cioccolato fondente
1 bustina lievito
1/2 cucchiaino di bicarbonato
90g burro
250g zucchero
4 uova
125ml latte
2 cucchiai olio semi

Fondere il cioccolato a bagnomaria.
Intanto in un robot da cucina lavorare lo zucchero con il burro a temperatura ambiente.
Quindi, unire le uova una alla volta e, infine, unire prima tutti gli altri ingredienti secchi e dopo quelli liquidi.
Mettere in forno a 180° e far cuocere per circa 50 minuti (trascorsi 30 minuti mettere sopra la torta un pezzo di alluminio in modo che la torta non si bruci).


Per la crema al cioccolato

65g crema pasticciera (la ricetta la trovate sul mio blog)
100g cioccolato fondente
350g panna montata

In una casseruola far intiepidire la crema pasticciera, unire il cioccolato fondente precedentemente fuso a bagnomaria e mescolare con cura. Infine, unire delicatamente la panna montata,


Per la panna al Kirsch

500ml panna da montare
125g zucchero
1 cucchiaio kirsch

Premetto che io non sono riuscita a trovare il kirsch e quindi ho fatto una veloce ricerca su che liquore avrei potuto usare in alternativa e ho trovato il maraschino.

Montare molto bene la panna con lo zucchero e profumare con il maraschino. Mettere in frigo.


Per la bagna

100g zucchero liquido
2 cucchiai di maraschino (o kirsch)
1 dl acqua

Unire i tre ingredienti

Per il finale

amarene
scaglie di cioccolato


E qui iniziamo con la decorazione del dolce.

Io ho tagliato la parte sopra del pan di spagna che risulterà più duro e ho anche livellato i bordi.
Tagliate il pan di spagna in due e bagnate molto bene tutti e due i pezzi, sopra e sotto.
Farcite la torta con un cm di strato di crema al cioccolato e se volete ci potete mettere delle amarene.
Chiudere con l'altro pezzo di pan di spagna che avete tagliato in precedenza e mettete a riposare per 15 minuti in freezer.

Trascorso il tempo, riprendete la torta e farcire sopra con la panna montata. Cercate anche qui di metterne un bello strato.
Rimettete la torta in freezer per 30 minuti.

Poi farcire con le amarene e le scaglie di cioccolato. Rimettere in freezer e togliere circa 30 minuti prima di servirla.






Per le foto ringrazio Roberto e per gli arrangiamenti ringrazio Cristina

8 commenti:

Daniela Sartore ha detto...

meravigliosamente meravigliosa :-)

Sonia ha detto...

Grazie Daniela anche se credo non sia ancora perfetta. Però per essere la prima volta sono soddisfatta! Un abbraccio

Valentina ha detto...

E' una delle torte che ho sempre voluto fare, che bella!!!!

Milù ha detto...

Complimenti per il blog e per questa favolosa torta, bellissima anche la presentazione e le foto!

Sonia ha detto...

Grazie ragazze, gentilissime.
Valentina, prova a farla, passo a passo e senza fretta!
un abbraccio

Kiara ha detto...

Devo decidermi a farla questa magnifica torta! L'avevo vista sul ricettario di Alda Muratore! Tu l'hai fatta alla perfezione! Un bacio e auguri!

Sonia ha detto...

Grazie kiara del tuo complimento...
E contraccambio gli auguri!
Un abbraccio

Anonimo ha detto...

..questa torta la voglio fare...sarà una vera sfida....io e LEI...!!!!HEHEH

Posta un commento