lunedì 1 novembre 2010

Torta di zucca



Mi trovo sulla mia casella di posta una mail della Paneangeli dove scrivono che c'è un concorso su uu dolce di halloween...
Decido di partecipare all'inizio con un pan di spagna farcito alla crema e zucche di marzapane. Poi mi dico che potrebbe essere troppo particolare visto che loro cercano ricette semplici. E così stavo per arrendermi quando, girovagando su cookaround trovo questa ricetta di marble, una torta di zucca, semplice semplice ma nello stesso tempo particolare. Così con qualche modifica decido di farla per partecipare.


230g polpa di zucca
100g farina di mais
50g farina 00
50g frumina
2 uova
100g zucchero
50g burro fuso
1 bustina vanillina
1 bustina lievito
zucchero a velo

Far lessare la zucca in poca acqua salata per dieci minuti. Scolare la zucca e frullarla fino a renderla una pur ea.
Sbattere le uova con lo zucchero fino a rendere il composto spumoso e aggiungere il burro fuso. Poi, aggiungere la farina di mais, la farina 00 e la frumina.
Quando è tutto ben amalgamato aggiungere la vanillina e il lievito e per ultimo la purea di zucca. Risulterà un composto molto fluido.
Mettere il tutto in una teglia da 20 cm e far cuocere in forno a 180° per 40 minuti.
Far raffreddare su di una grata e spolverizzare con abbondante zucchero a velo.





3 commenti:

  1. Vedi!! La costanza viene sempre premiata!!!

    RispondiElimina
  2. Te la copio, adoro la zucca!!!

    RispondiElimina
  3. Provato! Eccezionale - ha una struttura veramente succulente! :)

    Io al posto di burro ho messo olio d'oliva (non extravergine!) e inoltre ho aggiunto nell'impasto 65 gr di marmellata di arancia zuegg (mi capitava di averla in frigo e ci stava molto bene); la scorza grattugiata di un limone; all'ultimo quarto dell'impasto (prima di versarlo nella tortiera) ho mescolato un paio di cucchiai di cacao, circa un cucchiaio di olio e un paio di cucchiai di zucchero a velo - l'ho versato sopra ed essendo più pesante, il composto con cacao si è affondato durante la cottura. Ho cotto in una tortiera a forma di ciambella, i primi 25 min a 180C, gli ultimi 15 min a 160C.

    Una goduria - leggerissima pure!

    RispondiElimina