Traduttore

Cerca nel blog

sabato 13 luglio 2013

E pizza sia....cotta in forno a legna!


Questa sera ho fatto la pizzaiola! Sono stata brava?


Mia zia nel giardino ha comprato il forno a legna per la pizza e così questa mattina ho impastato l'impasto per farlo lievitare tutta la giornata in modo da ottenere un impasto leggero e lievitato molto bene...

Dosi per 10 palline da circa 160g l'una

1 kg farina forte
600g acqua tiepida
2 bustine di lievito di birra
26g sale fino

Versare l'acqua e il lievito nell'impastatrice con metà farina aggiunta poco alla volta mentre l'impastatrice è già in funzione.
Quando la farina si è amalgamata bene all'acqua, aggiungere tutto il sale.
Fare impastare qualche minuto e infine aggiungere il resto della farina.
Deve lavorare per almeno 20 minuti.
Ho messo l'impasto a lievitare in una scatola di plastica tipo quelle da pizzeria dove tengono le palline lievitate per circa due.
Trascorso il tempo ho diviso l'impasto in tante palline da circa 160g l'una e fatte lievitare ancora per 5 ore.

La foto che vedete sopra è la pizza mentre che quella in basso una piccola focaccina con le ultime palline rimaste.

E qui sotto una focaccina pronta e una pronta da infornare....

Questo impasto lo uso anche per fare la pizza alta in teglia cotta nel forno di casa....ottima anche così!

2 commenti:

Maria Grazia ha detto...

La pizza cotta nel forno a legna è inimitabile! La tua è perfetta, Sonia!
Un caro saluto,
Maria Grazia

Sonia ha detto...

Grazie Maria Grazia, sei molto gentile...
Bacioni

Posta un commento