Traduttore

Cerca nel blog

lunedì 24 giugno 2013

Torta al limone: ritorno alle origini!



Agli inizi del mio blog, nel 2009, questa è stata una delle prime torte che ho realizzato ma, come credo sia capitato a quasi tutti noi food blogger alle prime armi, il risultato sia a livello del gusto che a livello fotografico era appena soddisfacente. Poi con il tempo e con l'esperienza è normale migliorare no?
Anche se io ad essere sincera a livello fotografico sono ancora indietro ma mi accontento lo stesso.

Voi vi chiederete il perchè rifare una ricetta già proposta?
Beh, ogni giorno la "vecchia torta al limone" riceve tante visite e così ho voluto rifarla migliorando il gusto e sicuramente anche l'aspetto fotografico.
Spero possa avere lo stesso successo di quella precedente.
Vi dico solo che io l'ho appena mangiata ed era ottima.
Inafatti in queste foto è presentata con una candelina al centro per festeggiare i 51 anni che oggi compie mia mamma. Auguri!





180g burro a temperatura ambiente
180g zucchero
180g farina
3 uova
1 bustina lievito
1 limone



In una planetaria ridurre il burro a pomata. Aggiungere lo zucchero a sbattere fino a ottenere una crema bianca.
Aggiungere la scorza di limone grattuggiata e il succo spremuto.
Poi, la farina setacciata e il lievito.
Di seguito i tuorli e, per ultimi, gli albumi montati a neve fermissima. Mi raccomando amalgamarli molto lentamente.
Mettere il composto in una teglia da 24 cm e mettere in forno preriscaldato a 180° per circa 35 minuti.
Una volta raffreddata l'ho tagliata a metà, bagnata con della bagna zucchero e maraschino (pochissimo), farcita con della crema pasticcera al limone e decorata con zucchero a velo, piccoli cuori e stelline di zucchero e fette sottili di limone sul bordo.





2 commenti:

Esperimentiin Cucina ha detto...

Bella e sicuramente buonissima :) Buona serata, Rosaria

Sonia ha detto...

Grazie Rosaria....buona si, da provare! Buona serata anche a te...

Posta un commento