Traduttore

Cerca nel blog

domenica 3 luglio 2011

Tortino di farro ai peperoni con gamberi e crostino integrale



Un piatto da poter mangiare sia caldo che freddo. Personalmente lo trovo ottimo tiepido.

Purtroppo non ho le dosi da segnare, ho fatto tutto a occhio, però come sempre, se a qualcuno dovessero interessare le dosi basta chiedere.

peperoni
scalogno
timo
farro
gamberi
brandy
olio d'oliva
sale, pepe
pane integrale tostato

Far bollire il farro per circa 20 minuti.
Nel frattempo mondate i peperoni e tagliateli a striscioline non molto grandi.
In una padella far rosolare uno scalogno con un filo di olio d'oliva, aggiungere i peperoni e profumare con il timo. Salare e pepare a piacere.
Far cuocere a fuoco basso fino a che i peperoni non siano ammorbiditi.
Aggiungere dell'acqua tiepida se serve.

In un altra padella mettere i gamberi sgusciati e privati della loro spina dorsale con un filo d'olio, Farli cuocere due minuti e far fumare con il brandy.
Lasciate sul fuoco ancora qualche minuto e spegnere.

Tagliare a fettine il pane integrale e farlo tostare leggermente su di una piastra.

Scolare il farro, aggiungere i peperoni e i gamberi e mescolare.
A chi piace potete anche strofinare uno spicchio d'aglio sulla ciotola dove lo mettete.

Servire con i crostini alla temperatura che più vi piace.
Io l'ho utilizzato come primo piatto ma credo possa essere usato anche o come piatto unico o come antipasto.
Con questa ricetta partecipo al contest di montagne di biscotti:

3 commenti:

ELel ha detto...

Sembra davvero molto gustoso!

LaMagicaZucca ha detto...

Navigando il lungo e in largo tra i blog, sono finita qui nel tuo.
Il tuo blog mi piace moltissimo: Le ricette, la grafica, tutti i contenuti interessanti.
Mi sono aggiunta ai tuoi followers cosi non ti perdo più di vista.
Se ti va, passa a trovarmi, sei la benvenuta.
La magica Zucca

Lia ha detto...

Eccomi, ti avevo detto che sarei passata stamani, ti aggiungo con questo stuzzichino alla raccolta!

Posta un commento