Traduttore

Cerca nel blog

lunedì 1 giugno 2015

Crostata di frutta per nozze di smeraldo!


Questa crostata mi è stata richiesta dalla mia vicina Lara per festeggiare i 40 anni di matrimonio dei suoi genitori.
Premetto che per la pasta frolla ho utilizzato una nuova ricetta che mi ha gentilmente insegnato la chef Sabina per cui ho lavorato qualche mese fa e che ringrazio.
La crema pasticcera è quella che faccio sempre, imparata in uno dei miei corsi di pasticceria da Fabio e Monica.
Per il topper centrale degli sposini ringrazio Fabio della pasticceria per avermi aiutata a trovarlo in poco tempo.

Le dosi della  pasta frolla sono  per una teglia da 30 cm e una più piccola da 20 cm ma voi potete regolarvi a seconda delle vostre neccessità.

200g zucchero
300g burro
1 uovo
3 tuorli
500g farina

Impastare tutti gli ingredienti e far riposare in frigo.
Stendere la pasta frolla, adagiarla nella teglia, mettere sopra un pezzo di carta forno con dei fagioli e far cuocere nel forno ventilato preriscaldato a 200° per circa 20 minuti.
Far raffreddare, sformare, riempire con la crema pasticcera e decorare a piacere con della frutta fresca.
Infine, spruzzare della gelatina in modo da lucidare la frutta e conservare in frigo.

Per la crema pasticcera ( dose per la tortiera da 30 cm)

250g latte
3 tuorli d'uovo
100g zucchero
25g farina
vaniglia

Far scaldare il latte con la vaniglia.
Nel frattempo sbattere i turoli d'uovo con lo zucchero fino a che diventi un composto spumoso. Aggiungere la farina e il latte caldo poco alla volta.
Mescolare bene, rimettere sul fuoco fino a ottenere una crema densa.
Far raffreddare prima di utilizzare.

Come sempre per qualsiasi domanda non esitate a contattarmi!


1 commento:

Giusy Cusumano ha detto...

E' stupenda,bravissima,un bacione.

Posta un commento